top of page

Esonero contributivo per il lavoro dipendente


Il disegno di legge di Bilancio 2023, nel testo novellato in Commissione e approvato dalla Camera, prevede, per i periodi di paga dal 1° gennaio 2023 al 31 dicembre 2023:



1) la proroga dell'esonero previsto dall'articolo 1, comma 121, della legge 30 dicembre 2021, n. 234, nella misura rafforzata del 2%, con i medesimi criteri e le stesse modalità di cui alla legge n. 234 del 2021 (Superiore a 1.923 euro e non superiore a 2.692 euro);


2) l'incremento di un ulteriore punto percentuale dell'esonero (sarà pertanto riconosciuto nella misura del 3%) a condizione che la retribuzione imponibile ai fini previdenziali, parametrata su base mensile per tredici mensilità, non ecceda l'importo mensile di 1.923 euro, maggiorato, per la competenza del mese di dicembre, del rateo di tredicesima;


3) Non rientra tra gli aiuti di Stato, quindi non è soggetta ad approvazione dalla Commissione Europea.


Dal nostro partner Dott. Gianluca Pillera


Contattaci: 0381 988054 info@evolutionservicevigevano.it Vieni a trovarci presso la ns. sede in Via Manara Negrone 40 Vigevano Seguici Facebook





Comments


bottom of page